Come creare ciglia curve senza piegaciglia: modi alternativi

Per capire come creare ciglia curve senza piegaciglia basta creare modi alternativi e soprattutto utilizzare metodi meno invasivi e poco “pericolosi”

Come creare ciglia curve senza piegaciglia
Fonte: Pixabay

Per scoprire come creare ciglia curve senza piegaciglia ci sarà bisogno di usare metodi alternativi al comune piegaciglia. Difatti, tale strumento, è spesso utilizzato male e spesso può essere doloroso, soprattutto per ciglia deboli, mal trattate e soprattutto più tirate. Naturalmente, i prossimi metodi, non assicurano una duratura piegatura delle ciglia, diversamente dal piegaciglia. Eppure creano una ciglia più resistente e sicuramente meno indebolita. Scopriamo come fare.

Come creare ciglia curve con un cucchiaio

Può sembrare assurdo ma in realtà un cucchiaio o un cucchiaino fungono da ottima curvatura per le ciglia che, in più, rende le ciglia anche più pettinate e ordinate. Per utilizzarlo, innanzitutto, poniamo un cucchiaio o cucchiaino sotto l’acqua calda, in modo da riscaldarlo ma senza esagerare. Dopodiché poniamo il cucchiaino sulla palpebra, ponendo la parte interna dell’utensile sulla palpebra. Quindi cominciamo con il mascara a tirare su le ciglia e a passarle sul cucchiaio. In alternativa, senza chiudere l’occhio, potete porre il cucchiaino sul sopracciglio e premerle contro la curva del cucchiaino, pettinandole. Effettuate una passata molto intensa e noterete non solo ciglia più voluminose, ma inarcate e anche più pettinate.

Creare ciglia curve senza piegaciglia: il phon

In questo caso andremo a creare una vera e propria piega alle nostre ciglia. In che modo? Utilizzando un cotton fioc e il phon. Innanzitutto, prendiamo il nostro cottonfioc e cerchiamo di alzare leggermente le ciglia in una curvatura. Con il phon, lasciato a più di 30 cm di distanza con aria calda, cominciate a creare la piega delle vostre ciglia, curvandole sempre con il vostro bastoncino. Per questo metodo, in realtà, non servirà che meno di 20 secondi: una volta effettuata la piega con il phon, cominciate a passare il mascara per fissare la piega. Nel caso in cui notiate che le ciglia non siano del tutto pettinate, utilizzate un piccolo pettinino o uno scovolino per mascara pulito.

Gel di aloe per creare ciglia curve senza piegaciglia

Vi proponiamo un altro metodo più naturale per creare una piega alle vostre ciglia senza l’utilizzo di un piegaciglia. Il gel d’aloe, essendo appunto gel, può fungere da ottimo prodotto di styling prima di applicare il mascara. Cominciate a prendere una piccola dose di gel d’aloe sul dito. Basterà giusto una goccia. Quindi stendete le ciglia e cominciate a passarle verso l’alto come per pettinarle. A quel punto, continuate a spingere le ciglia verso l’alto per incurvarle, utilizzando anche l’indice. Mantenete la posizione per almeno 20 secondi. Dopodiché passate con il mascara e pettinate le ciglia verso l’alto. Fatto questo avrete concluso!

Olio di ricino per creare ciglia curve senza piegaciglia

Infine, un modo migliore per ottenere ciglia curve (e durature) senza piegaciglia è tramite l’utilizzo dell’olio di ricino. Ovviamente, questo non è solo un metodo, ma un vero e proprio trattamento. Difatti, l’impiego dell’olio di ricino dev’essere giornaliero e costante. Con uno scovolino e 10 ml di olio di ricino, ricordatevi di passare, prima di andare a dormire, lo scovolino all’interno dell’olio di ricino e passarlo sulle ciglia. Applicatelo giornalmente: dopo 30 giorni noterete ciglia più fortificate, più spesse e più resistenti, pronte per incurvarsi al solo passaggio del vostro mascara!

QUI abbiamo parlato degli altri utilizzi dell’olio di ricino!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

0Shares