Aloe vera in gel puro: come realizzarlo e come utilizzarlo

Dai capelli al balsamo labbra: l’aloe vera è una manna dal cielo per idratazione e cura. Ecco come realizzarla.

L’ aloe vera, come già saprete, è uno dei prodotti più benefici in quanto ad idratazione ed è utilissimo per la pelle del viso ma anche per la chioma. Esiste sia l’aloe vera in gel, vendibile in tutti i negozi, oppure l’aloe vera in gel puro. La differenza è che la prima è on additivi chimici, mentre il secondo no e può essere estratto direttamente dalla pianta. Basta tagliare una foglia della pianta a pezzi ed eliminare la parte più dura ai lati. Una volta fatto questo va tagliata a metà in orizzontale. Infine bisogna estrarre il gel che si trova all’interno. Il gel si potrà conservare per 10-15 giorni in frigo.

Doposole idratante all’aloe vera.

Potete preparare un pratico doposole per calmare la pelle scottata dopo una giornata al mare. Il gel puro va spalmato direttamente sulla pelle: subito vi darà quella sensazione rinfrescante che allevierà la vostra ferita.

Scrub fai da te all’aloe vera e zucchero.

Per uno scrub all’aloe vera occorrono 2 cucchiai d’olio d’oliva, 1 cucchiaio di zucchero di canna e 1 cucchiaio di succo/gel d’aloe vera: unite il tutto in un contenitore ed è pronto per l’utilizzo. Per utilizzarlo basta strofinare delicatamente sulla pelle con massaggi circolari.

Gel fissante all’aloe vera.

L’aloe, inoltre, indurendo può essere utilizzata come un gel fissativo per capelli o sopracciglia o ciglia. Per le ciglia basta utilizzarla con uno spazzolino per mascara, mentre per i capelli basta mescolarla poco con l’acqua.

Maschera per capelli all’aloe vera.

Se lasciato ome impacco sui capelli umidi, il gel può addirittura nutrire intensamente i capelli fin dal primo lavaggio. Occorre inumidire i capelli prima dello shampoo, spalmare il composto fresco sui capelli e lasciare minimo un’ora. Dopodiché si può risciacquare. I capelli saranno subito iper nutriti.

Lip balm per labbra all’aloe vera.

L’aloe vera idrata anche le labbra. Per il lip balm occorrono 5 gr di aloe e 5 gr di burro di karité. Il burro, sciolto per un minuto in un microonde, va unito con il gel d’aloe e lasciato raffreddare. Il composto durerà 15 giorni.

E voi? Conoscete altri utilizzi dell’aloe vera?

Potrebbero interessarti anche...

8 Risposte

  1. 20 Gennaio 2017

    […] si può utilizzare anche l’Aloe vera. Abbiamo già parlato di questo ingrediente dai mille usi QUI, ma l’Aloe vera è ottimo anche in questo caso per idratare i pennelli senza prodotti aggressivi. […]

  2. 28 Marzo 2017

    […] Cominciamo prendendo 100 gr di amido in polvere, 2 cucchiai di aloe vera (ne abbiamo parlato QUI), 20 ml di olio di Jojoba, 20 ml di latte e dell’olio essenziale a scelta. Vi consigliamo di […]

  3. 9 Aprile 2017

    […] Proprio per questo motivo niente ha una texture più leggera dell’Aloe Vera. Ne abbiamo parlato QUI, e l’aloe vera è uno dei metodi lenitivi più puri della natura. In questo caso si può […]

  4. 29 Giugno 2017

    […] Nel primo caso basta passare il prodotto sulla zona da idratare e massaggiare. Mentre, nel secondo, basta impregnare un batuffolo di cotone di succo d’aloe vera, e picchiettare sul rossore. Se serve, a questo punto, mettete anche un cerotto e avrete finito. Nel giro di qualche giorno non avrete più problematiche di pellicine arrossate. Per altri approfondimenti sull’aloe vera, cliccate QUI.  […]

  5. 6 Luglio 2017

    […] abbiamo detto anche QUI, l’aloe vera è uno dei rimedi presenti in natura più benefici per corpo, capelli e viso. […]

  6. 5 Dicembre 2017

    […] abbiamo detto QUI, il gel d’aloe vera riesce a donare grandi benefici a livello cosmetico. Anche in questo caso il […]

  7. 25 Dicembre 2017

    […] detto anche QUI: l’aloe vera è uno dei rimedi naturali più idratanti, lenitivi e nutritivi della natura. Cura […]

  8. 20 Febbraio 2018

    […] e polpa di Aloe Vera, sta nella sua essenza idratante. Infatti, come abbiamo già spiegato anche QUI, l’Aloe di per sé è estremamente idratante. Fatto sta che apporta un’idratazione anche […]