Tutorial trecce + mezza coda: la nuova acconciatura trend

Con trecce + mezza coda permetterà d’ottenere un’acconciatura nuova, ma particolare, da utilizzare anche nel quotidiano

Trecce + mezza coda

Fonte: Pixabay

L’acconciatura trecce + mezza coda può esser un buon modo per dare alla propria chioma un effetto nuovo, pieno e ricco di particolari. Da utilizzare sia su chioma corta che su chioma lunga, l’acconciatura è molto versatile soprattutto per il quotidiano o per serate con amici. Andiamo a scoprire come realizzarla e cosa occorre.

Cosa occorre per realizzare le trecce + mezza coda

Per realizzare quest’acconciatura ci serviranno 3 diversi elastici, 1 fermaglio colorato, 1 pettine, 1 spazzola, del gel d’aloe e dei ferrettini.

Potrebbe servirci anche della lacca nel caso abbiamo i capelli troppo sottili, in alternativa servirà un pettinino capace di cotonare un po’ le ciocche. Soprattutto ricordatevi di avere i capelli semi puliti o puliti per quest’acconciatura. Altrimenti, il risultato potrebbe non essere dei migliori. Detto questo procediamo.

Come realizzare le trecce + mezza coda

Cominciate a pettinare i capelli rendendoli senza nodi. Dapprima dall’alto verso il basso, dopodiché pettinateli a testa in giù per donare un po’ di volume. Quando non avrete riscontrato nodi e avrete pettinato al meglio la chioma, cominciate a portare i capelli all’indietro. Soprattutto sui lati della fronte.

Dividete la chioma in due, la parte delle lunghezze e la parte sopra la testa tenendole ferme con due elastici. Quindi passate ai capelli sopra la testa. Cotonate proprio dove finisce la vostra riga dei capelli e a questo punto formate la mezza coda. Prendete i capelli che si allungano dalle tempie e tiratele fin sopra la testa e legateli con un elastico. Cotonate anche un po’ la chioma fluente, quindi passate al resto delle lunghezze.

Concludere le trecce + mezza coda

Pettinateli al meglio cercando di pettinare anche dal basso verso l’alto. Procedete quindi effettuando delle trecce morbide con tutte le lunghezze. Cercate di riprodurle molto morbide, senza stringere troppo.

Ponete gli elastici sulle due trecce che avrete realizzato, quindi allargate le asole delle trecce per renderle più corpose. Se dovessero esserci dei ciuffetti fuori posto, optate per il gel d’aloe. E cotonando le punte delle trecce. Mettete un fermaglio alla mezza coda, e per chi vuole, anche degli elastici colorati lungo le trecce.

Articoli correlati:

Scriveteci e diteci se avete realizzato trecce + mezza coda!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

Potrebbero interessarti anche...