Spray fortificante per capelli fai-da-te: la ricetta

Per realizzare uno spray fortificante per capelli occorrono pochissimi prodotti ma tali da rendere i capelli molto più forti nel giro di qualche settimana

Spray fortificante per capelli
Fonte: Pixabay

Per rivitalizzare e donare ai vostri capelli un po’ di vita e fortificazione, non c’è niente di meglio che realizzare uno spray fortificante. Naturalmente, questo prodotto, è utilizzato per quei capelli che si spezzano, che sono deboli e sottili, ma senza vita. Per questo composto ci serviranno prodotti naturali che doneranno anche lucentezza ai vostri capelli.

Per questa ricetta:
Tempo di realizzazione: 10 minuti
Reperibilità degli ingredienti: Facile
Difficoltà: Facile

Andiamo a scoprire come realizzarla

Spray fortificante per capelli: premessa

Naturalmente, prima di procedere, vi raccomandiamo di testare ogni prodotto di cui andremo a nominare prima di realizzare il composto. Questo per non incorrere in reazioni allergiche latenti. Testate i prodotti dietro l’orecchio. Se dopo 48 ore notate rossori o irritazioni smettete subito e consultate il medico.

Detto questo, procediamo.

Spray fortificante per capelli: occorrente

Per realizzare lo spray fortificante per capelli occorrerà un flacone e un vaporizzatore. Dopodiché serviranno 50 ml di idrolato di Salvia, 50 ml di acqua di rosmarino, 20 ml di olio di ricino, 20 gocce di olio essenziale di equiseto e 30 gocce di estratto di ortica. Per un effetto più gel potete diminuire le dosi a metà e aggiungere 50 ml di gel d’aloe.

Quindi procediamo e vediamo come aggregare tutti gli ingredienti.

Spray fortificante per capelli: procedura

Prendete dunque il flacone con vaporizzatore. Versateci all’interno dapprima l’idrolato di salvia assieme alle 20 gocce di olio essenziale di equiseto e mescolate. Aggiungete dunque gradualmente l’acqua di rosmarino e, dopo questo passaggio aggiungete le 30 gocce di ortica. Fatto questo mescolate con un cucchiaio di legno. Per chiunque voglia aggiungere il gel d’aloe, va aggiunto dopo i liquidi.

Dopodiché aggiungete l’olio di ricino e il prodotto sarà pronto. Nel caso potete anche aggiungere dell’olio essenziale di lavanda, per l’aroma. Quindi è pronto per l’utilizzo.

Come utilizzare lo spray fortificante per capelli

Per utilizzare lo spray fortificante per capelli è bene shakerare prima il prodotto. Quindi potete scegliere di applicarlo in due modalità. La prima come maschera pre shampoo: basta nebulizzare il prodotto sui capelli e renderli più umidi possibili. Avvolgeteli con della pellicola trasparente per aumentarne l’effetto benefico e risciacquate dopo 20 minuti. Ripetete il procedimento ogni settimana.

In alternativa potete effettuare un massaggio pre sonno per stimolare i capelli alla crescita. Prima di andare a dormire nebulizzate il prodotto sulle mani, inumidendole, e massaggiando il cuoio capelluto per circa 3-4 minuti a testa in giù. In poche settimane i vostri capelli saranno totalmente rinnovati!

Articoli correlati:

Scriveteci e diteci se avete già realizzato uno spray fortificante per capelli!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

0Shares

Un commento su “Spray fortificante per capelli fai-da-te: la ricetta”

I commenti sono chiusi.