Olio essenziale di Vetiver: gli utilizzi per viso, capelli e corpo

Dalla pelle acneica ai capelli secchi: continuate a leggere per scoprire come utilizzare l’olio essenziale di Vetiver!

Olio essenziale di Vetiver
Fonte: Pixabay

Ottimo aiuto cosmetico per pelle acneica, capelli e cellulite sta nelle qualità dell’olio essenziale di Vetiver. La pianta del Vetiver è un’erba utilizzata come rimedio medicamentoso in India. Le sue qualità benefiche vengono, infatti, utilizzate come medicinali per problematiche fisiche epidermiche. L’essenza di tale erba, addizionata alla propria crema idratante, shampoo o prodotto per la cellulite, può davvero giovare alla riproduzione cellulare, alla cute e all’eccesso di sebo. Il tutto per le sue proprietà antisettiche, disinfiammanti e seboequilibranti. Vediamo quando utilizzarlo.

Olio essenziale di Vetiver: premessa.

Prima di procedere, c’è bisogno di fare una piccola premessa su tale prodotto. Gli oli essenziali sono solo un’aggiunta, sempre benefica, per i nostri prodotti quotidiani. Abbiamo spiegato i loro utilizzi QUI. Tuttavia, tali prodotti, non curano del tutto i problemi epidermici e fisici. Alle volte li arginano o li leniscono solamente. Anche in questo caso, l’olio essenziale di Vetiver, non andrà a guarire il vostro problema di pelle acneica, cellulite o capelli secchi e sfibrati. Piuttosto andrà a lenire il problema. Soprattutto se avete problemi gravi soprattutto di pelle grassa rivolgetevi ad un medico prima di una qualunque utilizzo.

In aggiunta, ricordatevi che è sempre meglio testare l’olio essenziale per non incorrere in allergie latenti. Nel qual caso notiate reazioni particolari dopo l’uso, contattate il medico.

Olio essenziale di Vetiver per la cellulite.

Innanzitutto, l’olio essenziale di Vetiver ha proprietà toniche. Il che vuol dire che è utilizzabile per l’impiego su massaggi e contro la cellulite. Soprattutto in caso di smagliature, il prodotto è in grado di lenire e di farle riassorbire. Per utilizzarlo basta mescolare 20 gocce di prodotto con 30 gr di caffè macinato e 4 cucchiai di olio di mandorle dolci. Mescolate il tutto ed applicate sulla pelle ed avvolgendola con della carta trasparente. Da realizzare su cosce, pancia e glutei, dovrete asciate in posa per 20-30 minuti poi risciacquate. Noterete subito gambe, pancia, e glutei più tonici e meno gonfi.

Per altri impacchi per cellulite cliccate QUI.

Olio essenziale di Vetiver per la pelle seborroica.

L’olio essenziale di Vetiver può essere utilizzato anche su pelle grassa. Abbiamo ampliamente parlato di questa particolare pelle e le maschere da utilizzare per curarla anche QUI. Tuttavia tra i rimedi, rientra anche questa particolare essenza. Può essere utilizzata inumidendo di qualche goccia un batuffolo di cotone e tamponata direttamente sulla zona grassa. Nel giro di pochi minuti il prodotto assorbirà il sebo in eccesso e la pelle sarà più opaca e meno arrossata. In aggiunta, tale prodotto è possibile addizionarlo sia ai prodotti per la pelle grassa (ne abbiamo parlato QUI) che al proprio tonico o struccante. In alternativa si può utilizzare il prodotto anche dopo aver curato la zona T (abbiamo approfondito dell’argomento QUI). La pelle sarà sempre purificata e pulita.

Olio essenziale di Vetiver per capelli secchi.

Un altro particolare uso dell’olio di Vetiver è per i capelli altamente sfibrati, danneggiati e ridotti male. Questo rimedio riguarda soprattutto ai capelli sottoposti troppo di frequente a tinte chimiche e che sembrano non riprendersi. Per tale motivo ciò che occorre sono 20 gocce d’olio essenziale di Vetiver e 20 gr di olio di semi di lino (ne abbiamo parlato QUI). Mescolate i due prodotti insieme e procedete in un leave-in sulle lunghezze di circa 40 minuti. Quindi risciacquate con abbondante shampoo e balsamo. Il trattamento va ripetuto 2-3 volte al mese per ottenere subito dei risultati.

Per altre ricette di Leave-in cliccate QUI

Qui la lista di altri oli essenziali di cui abbiamo parlato:
Lavanda;
Ylang Ylang;
Mandarino;
Tea Tree oil.
Scriveteci e diteci se conoscete altri usi dell’olio essenziale di Vetiver.

0Shares