Olio d’oliva, l’olio dai mille usi: dai capelli alle labbra

Ecco tutti gli utilizzi più diffusi dell’olio d’oliva in bellezza.

olio d'oliva
Fonte: Pixabay

 

L’ olio d’oliva è uno degli ingredienti naturali più utilizzati per il corpo. Difatti è ricco di molti benefici, tra cui antiossidanti, ottimo per rimedi anti-età, nonché idratante ed emolliente. Dunque se non volete optare per prodotti chimici costosi, l’olio d’oliva è un fantastico alleato per mani e unghie, come abbiamo visto in diversi articoli. Ma il prodotto può essere utilizzato per molto altro. Scopriamo come.

Maschera pre-shampoo olio d’oliva e uovo.

L’olio d’oliva nutre fortemente i capelli soprattutto per lisciarli. Si può utilizzare l’olio d’oliva in due modi: con il primo si può riscaldare l’olio a bagnomaria. Una volta tiepido, va spalmato sui capelli con un pennello da tinta. Dopodiché basta tenerlo su per 10 minuti e poi sciacquare.
Il secondo metodo riguarda una maschera nutriente con un uovo (solo il tuorlo), olio e il succo di mezzo limone. Il composto va lasciato agire sulla chioma per 10 minuti e poi si procede con lo shampoo normale. L’olio renderà i capelli anche più morbidi.

Lip balm con olio d’oliva.

Per creare un lip balm per le labbra con l’olio d’oliva, occorre mescolare un cucchiaio d’olio con un cucchiaino di zucchero semolato. Basta poi spalmarlo sulle labbra per idratare ed effettuare un leggero scrub. Per aumentare le proprietà esfolianti, e per effettuare un vero scrub, si può utilizzare lo zucchero di canna.

Struccante bifasico all’olio d’oliva.

Molto usato, soprattutto tra le giovanissime, è lo struccante a base d’olio d’oliva. Difatti, l’uso dell’olio d’oliva sul viso previene brufoli e punti neri. Per creare lo struccante serve 50 ml d’olio e 50 ml di camomilla. Il prodotto andrà poi distribuito su un batuffolo di cotone da utilizzare sul trucco occhi. Non irriterà anzi: sarà facile rimuovere il make up senza difficoltà. Dopodiché basta risciacquare con acqua tiepida per eliminare l’olio dalla cute.

Crema all’olio d’oliva per talloni screpolati.

I talloni screpolati, di cui abbiamo già parlato in questo articolo, possono essere molto fastidiosi, ma con una crema a base di olio d’oliva, saranno idratati e meno fastidiosi. Occorrono 50 ml d’olio e 50 ml di gel d’aloe vera. Miscelati insieme e spalmati sul tallone, gioveranno subito alla pelle e sarà più comodo indossare delle décoltè.

Conoscete altri usi dell’olio d’oliva?

1Shares