Acconciature spose primavera 2019: ecco a quali puntare

Per la prossima stagione, le acconciature spose primavera 2019, tenderà a dare luce a uno stile soft romantico e che viene arricchito da gioielli

Acconciature spose primavera 2019
Fonte: Pixabay

Le acconciature spose primavera 2019 vedranno alla ribalta grandi classici delle acconciature eleganti, fino a acconciature minimal ma romantiche. Inoltre, ogni chioma, potrà concentrarsi su un look soft ma fine, dicendo basta alle pompose e ricciolute chiome elaborate.

Acconciature spose primavera 2019: chignon

Grande segno di eleganza e look fine, gli chignon sono una delle acconciature più quotate per le spose 2019. Grandi e vaporosi, o meno ampi ma con decorazioni, vengono scelte da chi vuole un look più austero ma allo stesso tempo all’altezza della situazione. Gli chignon bassi ma ampi, sono infatti sempre più utilizzati per gli eventi più importanti. Sicuramente, tra i più utilizzati, il vaporoso chignon intrecciato e basso (per intenderci che tende sulla nuca) è la scelta giusta per chi vuole far risaltare la colorazione dei propri capelli e, in aggiunta, vuole fare in modo di mettere al centro della situazione, un vestito scollato sulla schiena. In più, vanno tanto di moda per chi vuole optare per un vestito poco tradizionale, senza veletta o velo.

Acconciature spose primavera 2019: gioielli

Non stiamo parlando di tiare o coroncine, bensì proprio di gioielli per capelli quali fermagli molto articolati ma eleganti. I gioielli sono un nuovo must della primavera 2019 e vengono utilizzati soprattutto da chi non vuole acconciature molto elaborate, ma molto semplice e estremamente raffinato. I gioielli possono espandersi da un fermaglio laterale a pettine molto elaborato, finanche a coroncine raffinate e floreali fatti di petali in cristallo. In alcuni casi, per capelli molto fini, ne basta anche una che coroni la testa e l’acconciatura è terminata. È adattissima per chi ha i capelli che mantengono poco la piega, quindi evitando lacche troppo impegnative e fissative. Inoltre è ottima per chi cerca un look semplice, austero ma anche per chi porta i capelli corti sopra le spalle, quasi un caschetto.

Acconciature spose primavera 2019: chioma lunga

Per chi vuole far risaltare una chioma lunga nella raffinatezza di un vestito classico, ebbene sappiate che la scelta può essere molto più semplice. In effetti, nel 2019, sarà possibile usufruire della propria chioma naturale e sciolta. Ci riferiamo soprattutto ha chi ha capelli molto lisci ma spessi e vuole valorizzare la sua mezza lunghezza. I capelli lunghi possono essere adornati con semplici onde finali. In alternativa, altro classico ma rivisitato, utilizzate un semplice semi raccolto. Anche questi, con la primavera, tenderanno ad essere un classico delle spose. In che modo? Potrete sfruttare un acconciatura soft, molto ampia e cadente con piccole trecce che tenderanno a raccogliere i capelli sulla nuca. Quindi, arricchito con un fermaglio floreale, la chioma andrà lasciata liscia lungo la schiena senza fronzoli né addobbi. Ottimo, in questo caso è l’utilizzo della veletta, che andrà a coprire parte dei capelli, ma sempre mantenendo un aspetto elegante e sì anche romantico.

QUI abbiamo parlato delle nail art per le spose!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

Lascia un commento