Come fare una nail art perfetta: strumenti e smalti adatti

Dal dotter all’acetone: di seguito troverete un elenco di strumenti e smalti a prova d’errore che vi permetteranno di ottenere un nail art invidiabile!

Una nail art non è un lavoro semplice. Ne sanno qualcosa le beauty blogger e le estetiste che, giorno dopo giorno, provano e testano diversi tipologie di smalti e prodotti. Tuttavia, non è troppo difficile cercare di ottenere un bel lavoro fatto da sole. Occorrono pochi strumenti e pochi smalti.

Base per una nail art.

Dunque, prima d’accingerci ad una nail art, occorrono gli strumenti da disporre sul tavolo. Su un tavolo bello largo, sgombro da ogni possibile oggetto o ostacolo, stendete un tovagliolo di carta come base (sarà il vostro “piano da lavoro”). All’occorrenza prendete acetone, o se non l’avete cliccate QUI per scoprire le alternative, un piccolo pennellino per correggere le sfumature ed un cotton fioc per essere pronte nel caso doveste sbagliare.

Strumenti per una nail art.

Come utensili servono pennellini, per fare disegni più precisi; uno o due dotter, dipende ovviamente dal vostro intento; una spugnetta, nel caso abbiate bisogno di ricreare colori più “naturali”. Timbrino con stampo se serve. Oltre a questi occorre sicuramente lo smalto simile alla colla vinilica. Questo smalto bisogna passarlo attorno alle unghie e serve per non sporcare troppo mentre si fa la nail art. In molte utilizzano anche il nastro adesivo opaco per tale scopo, ma se non attaccato bene potrebbe fare più danni che altro.

Smalti per una nail art.

Prima d’iniziare ovviamente, serve una manicure. Se non sapete come realizzarla cliccate QUI. Ma cominciate a selezionare gli smalti: occorrono base coat e top coat e tutti i colori che servono per il vostro disegno (si da’ per scontato che voi sappiate già quale avete scegliere ovviamente). Fate mente locale dei colori che occorrono e nel caso utilizzate colori alternativi. Ovviamente se volete puntare al meglio, acquistate smalti Chogan. La linea Chogan alle proteine del mais ha smalti coloratissimi che si stendono facilmente. Inoltre hanno un’asciugatura rapida e rimangono sulle unghie fino a due settimane. Ad esempio: utilizzato sia come base coat che come top coat, lo smalto Chogan alle proteine del mais n. 20 riesce a dare un effetto gel al vostro lavoro. Per altri colori e informazioni, scriveteci in privato.

Seguite la guida e procedete con le vostre nail art!

Potrebbero interessarti anche...

30 Risposte

  1. 26 Febbraio 2017

    […] potremmo utilizzare nel nostro caso. Abbiamo parlato di come organizzarsi prima di una nail art in QUESTO articolo, spiegando inoltre che è importante avere solvente, cotton fioc, dischetti di cotone. […]

  2. 3 Marzo 2017

    […] come abbiamo detto in QUESTO articolo, per cominciare una buona nail art occorre disporci su un tavolo abbastanza ampio, in modo […]

  3. 26 Marzo 2017

    […] questa nail art c’è bisogno di pochi prodotti. Oltre a quelli basilari di cui abbiamo parlato QUI, anche il solvente, la penna correggi smalto (QUI), smalto peel off (QUI), basecoat, top coat e […]

  4. 23 Aprile 2017

    […] art dots in dots di prendere tutti i possibili strumenti prima di cominciare. Come abbiamo spiegato QUI, cercate una postazione adatta per questo lavoro. Quindi prendete smalto peel off, solvente, cotton […]

  5. 26 Aprile 2017

    […] come abbiamo spiegato in QUESTO articolo, prendiamo i nostri attrezzi principali. Asciugamano, ripiano dove poter disegnare senza […]

  6. 29 Aprile 2017

    […] scegliendo una postazione abbastanza larga per “lavorare” come abbiamo spiegato QUI. Dopodiché procediamo prendendo i nostri strass/brillantini/gemme poneteli in maniera ordinata […]

  7. 6 Maggio 2017

    […] scegliendo una postazione abbastanza larga su cui “lavorare” come abbiamo spiegato QUI. Dopodiché proseguite prendendo il kit di stamping (spatolina, piastra con disegno scelto e […]

  8. 9 Maggio 2017

    […] un tavolo spazioso dove poter realizzare la nostra nail art water spotted, come abbiamo parlato QUI. Dopodiché prendiamo top and base coat, tre smalti colorati (meglio optare per rosso, blu e […]

  9. 19 Maggio 2017

    […] aver preso tutti gli attrezzi utli per la nostra manicure di cui abbiamo parlato QUI, cominciamo prendendo due smalti colorati. In questo caso vanno bene rosso ciliegia e blu. […]

  10. 22 Maggio 2017

    […] come abbiamo spiegato QUI, cominciamo preparando tutto il materiale da utilizzare per il nostro lavoro. Smalto colorato, […]

  11. 3 Giugno 2017

    […] come abbiamo detto QUI, prendendo tutti i nostri accessori iniziali. Prendiamo smalto peel off (ne abbiamo parlato QUI), […]

  12. 6 Giugno 2017

    […] di tutto procediamo prendendo gli strumenti adatti per la nostra nail art. Ne abbiamo parlato QUI. Quindi serviranno lo smalto peel off, cotton fioc, solvente e batuffolo di cotone. Dopodiché […]

  13. 16 Giugno 2017

    […] di procedere serviranno tutti i possibili strumenti come abbiamo visto QUI. Un tavolo spazioso è necessario, un asciugamano, cotton fioc, solvente e penna correggi smalto […]

  14. 4 Luglio 2017

    […] abbiamo detto QUI ci servirà un piano libero dove poter lavorare. Una scrivania, un tavolo anche abbastanza […]

  15. 10 Luglio 2017

    […] abbiamo anche detto QUI, per realizzare qualunque nail art occorrono strumenti basici. Quindi cominciate prendendo […]

  16. 18 Luglio 2017

    […] poter realizzare la nail glitter occorre, come abbiamo detto QUI, una postazione ampia dove poter “lavorare”. Serviranno poi un piccolo foglietto di carta e un […]

  17. 21 Luglio 2017

    […] procedere ci serviranno strumenti essenziali di cui abbiamo parlato QUI. Quindi serviranno anche del solvente, un paio di cotton fioc, base coat, smalto pastello (azzurro, […]

  18. 7 Agosto 2017

    […] aggiunta ricordatevi di prendere tutti gli strumenti nominati QUI per effettuare una nail art perfetta ma altrettanto veloce e organizzata. Scopriamo alcune nail art […]

  19. 12 Agosto 2017

    […] questa nail art c’è bisogno di pochi prodotti. Oltre a quelli basilari di cui abbiamo parlato QUI, anche il solvente, la penna correggi smalto (QUI), smalto peel off (QUI), basecoat, top coat e […]

  20. 29 Agosto 2017

    […] prendiamo tutti gli strumenti di cui abbiamo parlato anche QUI. Un piano dove poter lavorare, batuffoli di cotone e solvente, cotton fioc. Penna correggi smalto […]

  21. 19 Settembre 2017

    […] realizzare questa particolare nail art serviranno tutti i prodotti che abbiamo già nominato QUI. Quindi scegliete un tavolo abbastanza spazioso procurandovi prima di sedervi e cominciare tutti […]

  22. 21 Dicembre 2017

    […] Per questa nail art serviranno: base coat, top coat trasparente ma con glitter o brillantini, smalto peel off, smalto bianco gesso, verde, rosso e dorato. Serviranno anche pennellino sottile e dotter. Cominciate stendendo lo smalto peel off attorno alle unghie. Quindi base coat e uno strato sottile di smalto bianco. Attendete che sia asciutto per una velocissima passata. Quindi con un pennellino sottile, cominciate a disegnare la forma di un abete sul pollice. Cercate di farne uno grande. Naturalmente seguite i consigli di cui abbiamo parlato QUI. […]

  23. 3 Febbraio 2018

    […] questa nail art occorrerà tutta la strumentazione già discussa QUI: solvente, cotton fioc, smalto peel off, foglio per le dovute prove. Dopodiché ci serviranno […]

  24. 11 Febbraio 2018

    […] per questa nail art occorrono tutti gli strumenti di cui abbiamo parlato QUI. Dopodiché serviranno del solvente, Cotton fioc, smalto peel off, base coat, smalto colorato a […]

  25. 19 Febbraio 2018

    […] cominciate a disporre di tutto il materiale di cui abbiamo parlato QUI. Quindi un foglio di carta, un pennellino, un dotter, solvente, cotton fioc. Dopodiché serviranno […]

  26. 10 Marzo 2018

    […] questa pratica nail art, ci sarà bisogno di tutta la strumentazione di cui abbiamo parlato QUI. Dopodiché serviranno un top coat mat, un base coat BB Cream (ne abbiamo parlato QUI) e uno smalto […]

  27. 18 Marzo 2018

    […] questa nail art, oltre a tutti gli strumenti di cui abbiamo parlato QUI serviranno anche dello smalto peel off, smalto base coat e top coat gel. Quindi dello smalto rosso […]

  28. 30 Marzo 2018

    […] speciale e unico. Dopo aver preso tutto l’occorrente per realizzare nail art (ne abbiamo parlato QUI), andiamo a ricreare qualche fantasia a tema da sfoggiare per la […]

  29. 4 Aprile 2018

    […] questa nail art, oltre alla strumentazione di cui abbiamo parlato QUI, servirà un top e base coat, uno smalto bianco, uno nero e alcuni colori primari come il rosso e […]

  30. 23 Aprile 2018

    […] questa nail art occorreranno tutti gli strumenti di cui abbiamo parlato QUI: quindi ripiano largo e spazioso, foglio di carta per effettuare le dovute prove, solvente e cotton […]