Trucco Pasqua 2019: make up glamour e romantico

Per un trucco Pasqua basterà utilizzare colori soft, con pigmenti glitter, ma cercando di ricreare un look romantico senza essere banale

Trucco Pasqua 2019
Fonte: Pixabay

Per realizzare un trucco Pasqua 2019, servirà, per forza di cose, basarsi su un trucco giorno molto soft, ma non comune. Infatti, tra i toni più utilizzati, quest’anno vanno per la maggiore i toni pastello: dal verde, al celeste, dall’arancione al rosa. Tutti i toni più brillanti vanno a ricreare un look perfetto da sfoggiare durante il 21 aprile 2019.

Base make up Pasqua 2019: come preparare il viso

Dopo aver struccato il viso e deterso al meglio, cominciate a stendere un primer viso senza siliconi. Ricordate che servirà rendere la zona omogenea prima di passare il fondotinta. A questo punto, su spugnetta umida, stendete il vostro fondotinta liquido, oppure utilizzate il fondotinta in polvere.
Tuttavia cercate d’essere precisi e formare una pelle omogenea. Passate la cipria translucida su tutto il viso e passate al contouring. Il bronzer va passato sui contorni esterni: fronte e mascella. Per assottigliare il naso o creare profondità nelle gote, passatelo sui lati del naso e sotto lo zigomo. Quindi sfumate bene e preparate l’illuminante. Va steso sullo zigomo e sul dorso del naso. Blush nella zona centrale delle guance, quindi passiamo al trucco occhi.

Trucco occhi make up Pasqua 2019

Ora creiamo una base trucco per gli occhi. Cominciate coprendo le occhiaie con correttore colorato, per creare una base per annullare il colore iniziale dell’occhiaia e infine il correttore beige. Cercate di stendere bene i prodotti per evitare quelle linee antiestetiche che spesso tendono a formarsi in caso di trucco steso male. Passate una piccola passata di cipria e siamo pronti per cominciare. Ombretto opaco beige per creare un’ottima base. Quindi dovremmo diversificare in base al colore degli occhi.

Occhi chiari (verdi/azzurri): per gli occhi chiari utilizzate i toni che vanno dal verde pastello al celeste. Stendete su tutta la palpebra mobile, quindi per creare profondità nell’occhio prendete il corrispettivo colore di un tono più scuro da sfumare nella piega dell’occhio. Sfumate creando poi un gioco di colori quasi impercettibili. Concludete con eyeliner marrone con riga bold, mascara e matita marrone nella rima interna.

Occhi medio scuri (color nocciola): per questa tipologia di iride, possiamo utilizzare toni più intensi come l’arancione e il marroncino. Innanzitutto, su palpebra fissa, cercate d’intensificare il pastello arancione, creando una base ben colorata. Dopodiché, sfumate sia nella palpebra fissa che sotto la rima inferiore delle ciglia dell’ombretto marroncino. La sfumatura sarà effettuata al meglio quando ci sarà continuità tra i due colori. Concludete con mascara, eyeliner sottile nero, e matita nera nella rima interna degli occhi.

Occhi scuri (marrone scuro/nero): Infine, vi proponiamo d’utilizzare i toni del rosa sia confetto che color rosa antico. In questo caso, andremo ad utilizzare, per rendere lo sguardo meno serioso, un rosso cupo come contrasto. Quindi rosa steso sulla palpebra mobile, rosso cupo da sfumare sulla palpebra fissa. Sfumate al meglio e concludete il vostro trucco con un filo di eyeliner con linea bold, matita nera sfumata con ombretto rosso cupo e mascara per rendere lo sguardo magnetico.

Trucco Pasqua 2019: come truccare le labbra

Le labbra non dovranno essere sovraccariche di colore. Quindi eviteremo rossetti lucidi o troppo intensi per optare per un genuino color malva adatto per tutti i trucchi giorno. Per concludere il trucco contornate le labbra, stendete il vostro rossetto e create un punto luce all’interno delle labbra con un ombretto rosa perlato.

Questo trucchetto è ottimo per chi ha le labbra sottili! Ne abbiamo parlato QUI!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

1Shares