Trucco da gatta Halloween: ecco come realizzarlo

Per il trucco da gatta Halloween, sebbene sia diventato un grande classico, bisognerà utilizzare cosmetici specifici ma che siano in grado di rendere il trucco unico e accattivante

Trucco da gatta Halloween
Fonte: Pixabay

Il trucco da gatta Halloween è un trucco molto utilizzato per le feste in maschera. Sebbene sia una maschera e un costume halloween molto semplice da realizzare, molte cercano la perfezione, vale a dire creare un trucco molto accattivante e soprattutto sexy. Andiamo a scoprire in poche mosse come realizzarlo partendo dalla base.

Ovviamente una volta capito il procedimento, potrete partire anche dagli occhi, sta a voi decidere come regolarvi meglio.

Base per trucco da gatta Halloween

Solitamente, per creare un trucco perfetto, si può cominciare dalla base. Cominciate prendendo un primer per il viso, che portino ad un trucco più duraturo. Quindi cominciate a passarlo su occhi, guance e zona T. a questo punto prendete un fondotinta coprente, uniformante e soprattutto non troppo diverso dal vostro tono di viso.

Qui cominciate a stendere con un pennello se volete un effetto max copertura, oppure con una spugnetta umida nel caso in cui volete un effetto più naturale. A questo punto prendete illuminante e terra per il contouring, quindi passate dapprima la terra su zigomi e mascelle per allungare leggermente il viso. La terra andrà passata anche sull’attaccatura dei capelli, quindi passate l’illuminante su naso e fronte. Concludete con una passata di cipria su tutto il viso e passate al resto.

Trucco occhi da gatta Halloween: occhi

Cominciate a coprire occhiaie dapprima con il fondotinta. Poi con il correttore. In questo modo le occhiaie saranno completamente coperte. Quindi passate ad uniformare con ombretto beige opaco su palpebra fissa e mobile. È arrivato il momento di delineare il contorno: ci serviranno matita kajal possibilmente e eyeliner molto intenso.

Cominciate con la matita a disegnare i bordi più estremi degli occhi. Disegnate un leggero rialzo sull’angolo esterno dell’occhio e un leggero ribasso nell’angolo interno. Decidete voi quanto ampio, tuttavia più sarà evidente, meglio sarà.

Quindi ripetete con l’eyeliner e definitelo al meglio utilizzando anche il kajal all’interno della rima. Una volta completato, prendete un ombretto nero e cercate di sottolineare solo la parte finale dell’occhio, come per renderlo più profondo. Quindi andate di mascara e ciglia finte per completare.

Dettagli su trucco da gatta Halloween

A questo punto dovrete solo aggiungere i dettagli per il trucco halloween 2018! Sul naso, con il vostro eyeliner, ricoprite i lati delle narici, quindi la parte inferiore del naso, disegnando anche una piccola linea che colleghi il naso alle labbra. Il labbro superiore andrà colorato e contornato di nero, mentre quello inferiore dovrà rimanere rosato.

I baffi vanno disegnati accanto alle labbra, poco più in alto. Basteranno tre baffetti per lato.

Bonus per trucco da gatta Halloween

Oltre alle lenti a contatto colorate, potete perfezionare il vostro trucco realizzando piccole orecchie da gatto con le ciocche dei capelli. Prendete del fil di ferro e realizzate le due orecchie: create una specie di cono con la punta rivolta in alto ma ben nascosta.
Fissate i due coni con i ferrettini neri sulla parte alta della testa e, a questo punto, non vi resta che prendere due ciocche di capelli e avvolgerli attorno al cono, fissando infine il tutto con altri ferrettini neri.

QUI abbiamo parlato di come vestirsi per Halloween con pochi euro!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

1Shares