Tonico idratante fai da te con camomilla

Per realizzare un tonico idratante capace di lenire ma anche di nutrire la pelle del viso, è essenziale utilizzare ingredienti delicati ma altrettanto nutritivi

tonico idratante
Fonte: Pixabay

Un tonico idratante è quello che occorre per lenire e nutrire una pelle molto disidratata o stanca giornalmente. Troppo make up o stressanti cure richiedono, infatti, anche un break naturale e leggero. Per questo, servono anche prodotti leggeri che idratino senza rimanere sul viso ma lasciandosi assorbire. Quindi basterà effettuare un mix di idrolati per un tonico idratante.

Per questa ricetta:
Tempo di realizzazione: 15 minuti
Reperibilità degli ingredienti: Medio facile
Difficoltà: media

Premessa sul tonico idratante

Prima di procedere ricordate di non utilizzare il prodotto se avete problematiche epidermiche gravi, da evitare anche in casi di acne o dermatiti previa sotto consiglio medico.

In aggiunta prima di procedere testate il prodotto sul polso per evitare d’incorrere in reazioni allergiche. Nel caso notiate rossori sul viso post utilizzo, consultate il medico.

Ingredienti sul tonico idratante

Cominciate scegliendo un contenitore anche di un vecchio prodotto, l’importante che sia ripulito e che sia da 100 ml. Dopodiché serviranno 20 ml di idrolato di rosmarino, 20 ml di idrolato di camomilla, 20 ml di idrolato di orchidea e infine 20 ml di acqua di Amamelide.

Per chiunque voglia può aggiungere degli oli essenziali a scelta: in questo caso andrebbero bene l’oe di lavanda, l’oe di Vetiver o quello di tea tree.

Detto questo procediamo.

Come realizzare il tonico idratante

Innanzitutto ripulite il contenitore rendendolo pulito. Dopodiché, utilizzando un imbuto cominciate a versare l’idrolato di rosmarino. Una volta completato aggiungete l’idrolato di orchidea e quindi anche quello di Amamelide. Infine toccherà all’idrolato di Camomilla.

Shakerate leggermente il prodotto per emulsionare i prodotti e infine aggiungete gli oli essenziali. Dato che gli idrolati avranno già di per sé un forte profumo, non eccedete con gli oli essenziali basteranno solo pochissime gocce.

A questo punto potete tenere il prodotto in frigo oppure a temperatura ambiente, ma è pronto per l’utilizzo.

Utilizziamo il tonico idratante!

Per utilizzare il tonico idratante basterà innanzitutto ripulire il viso da eventuale make up o ulteriori prodotti. Quindi con un batuffolo di cotone ben imbevuto di tonico, passate il prodotto sul viso e sulle zone secche.

Concentratevi soprattutto sulla zona T (fronte, naso e mento). Imbevete un nuovo batuffolo di cotone di prodotto e passatelo sulle guance lasciando che siano ben inumidite. Quindi massaggiate il viso ancora umido con i polpastrelli: stimolerà la circolazione e aiuterà un leggero assorbimento del miglior tonico viso naturale fai da te.

Risciacquate con acqua tiepida e tamponate con panno asciutto. Il tonico viso idratante apporterà miglioramenti solo con un utilizzo costante.

Cliccate QUI per il latte detergente delicato!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

0Shares