Rossetti colorati: come stenderli e valorizzarli

Dallo scrub e a seguire… continuate a leggere per scoprire come stendere al meglio i rossetti colorati!

rossetti colorati
Fonte: Pixabay

I rossetti colorati possono essere quel qualcosa in più che rende il make up decisamente più particolare. Dal verde, argentato, dorato: il trucco tuttavia, per rendere il rossetto il punto focale del trucco, sta in una corretta applicazione e labbra curate e senza taglietti.

Come abbiamo visto anche QUI per i rossetti, bisogna cercare di rendere la superficie delle labbra liscia e pronta per la stesura. Scopriamo come.

Rossetti colorati da stendere su labbra ultra lisce

Cominciamo col dire che più le labbra sono screpolate e con rughe, più è meglio evitare d’utilizzare rossetti o comunque quelli mat. Più sarà scuro il rossetto e meglio si vedranno i difetti. Perciò se il vostro intento è quello d’utilizzare un rossetto scuro è d’obbligo scrubbare le labbra.

Abbiamo parlato di uno scrub labbra anche QUI. Potete utilizzare tale procedura, in alternativa basta lo spazzolino da denti inumidito. Passatelo delicatamente sulle labbra per qualche minuto come se steste spazzolando i denti. Quindi procedete ripulendo la zona e applicando un burro cacao. Attendete qualche minuto e procediamo alla stesura.

Rossetti colorati e la loro applicazione

Procediamo contornando le labbra e segnandone i limiti. Potete utilizzare i make up tricks di cui abbiamo parlato QUI per rendere le labbra più voluminose. Quindi prendete una matita per labbra dello stesso colore del rossetto e delineatene i contorni. Cercate d’essere precise ma rimanendo sempre nel contorno labbra che avete deciso. Per correggere gli errori utilizzate un cotton fioc e struccante.

A questo punto prendete un pennellino da rossetto (per conoscere tutti i pennelli da make up cliccate QUI) e prendete poco prodotto. Gestite il rilascio di prodotto provando il pennellino sul dorso della mano. Quindi cominciate ad applicarlo seguendo i contorni. In pratica dovrete andare a delineare i contorni, ma proseguendo sulle labbra. Quindi continuate riempiendo tutto il resto delle labbra. Ricordate d’utilizzare il pennellino solo in un verso: se cominciate da destra verso sinistra o viceversa, proseguite SEMPRE così. In questo modo eviterete discromie sulle labbra. Vediamo dunque come concludere.

Rossetti colorati: cos’altro aggiungere?

Terminata la stesura del rossetto, potete scegliere di renderlo mat e passare sopra la cipria, come abbiamo detto QUI. Oppure di donare più carattere al vostro rossetto e di aggiungere pigmenti per make up. Dei pigmenti ne abbiamo parlato QUI e sappiamo che sono molto versatili. Quindi, potete scegliere d’aggiungere i pigmenti in tono con il rossetto o che creino contrasto: glitter, polverina mat.

L’importante è applicarle con l’utilizzo del primer labbra di cui abbiamo parlato QUI.

Una volta concluso questo passaggio, il vostro rossetto è pronto per essere sfoggiato!

Articoli correlati:
Mascara colorati: quando utilizzarli;
Correttori colorati;
Ombretto arcobaleno;
Eyeliner colorati: come ricrearli.

Scriveteci e mostrateci come avete utilizzato i vostri rossetti colorati!
Le migliori proposte saranno pubblicate sulla nostra pagina Facebook!

0Shares

Un commento su “Rossetti colorati: come stenderli e valorizzarli”

I commenti sono chiusi.