Proprietà cosmetiche della Stevia: ecco come utilizzarla

La Stevia è una pianta che, essiccata, può essere utilizzata per fronteggiare problemi di inestetismi sulla pelle e come sostitutivo dello zucchero

Stevia
Fonte: Pixabay

La Stevia è una piccola pianta originaria dell’America del sud. La pianta, utilizzata da sempre dai curanderos, è pratica per combattere diabete, ipertensione e problematiche riguardanti l’obesità per via dei suoi principi dolcificanti ma privi di calorie.

Difatti, in 100 gr di prodotto, si ha un apporto di 0 calorie, 0 proteine, grassi o fibre, ma sono tutti zuccheri. Ma, in aggiunta, il prodotto può essere un buon alternativo allo zucchero per curare la cellulite, i capelli disidratati o l’acne utilizzando il prodotto in polvere direttamente da erboristeria. Andiamo a scoprire come.

Premessa sulla Stevia

Innanzitutto, prima di procedere, ricordate che se soffrite di problematiche gravi legate alla cute o cardiaci, il suo utilizzo dev’essere prima fatto presente al proprio medico di fiducia.

In aggiunta, prima di utilizzarlo ricordate di testare il prodotto sul polso o sul collo per scongiurare eventuali allergie. Nel caso notiate problematiche, rossori e quant’altro dopo l’uso, consultate un medico.

Stevia per combattere la cellulite

Ottimo è l’utilizzo della Stevia per la cellulite. Come abbiamo visto QUI, per combattere la cellulite servono molteplici impacchi oltre che sport. Proprio per questo, con il prodotto in polvere andremo a ricreare un impacco.

Cominciate mescolando 100 gr di Stevia con del caffè in polvere (50 gr) e dell’olio di ricino (2 cucchiai). Avrete ottenuto un prodotto totalmente liquido da spalmare sulla zona cellulitica e impaccare per circa 30 minuti. Quindi risciacquate la zona con acqua tiepida. Utilizzate la ricetta per 2 volte alla settimana.

Stevia come maschera anti acne

Essendo pieno di proprietà quali rebaudioside A o la ducolside A, la Stevia può essere utilizzata per la pelle acneica con eccesso di sebo.
La ricetta da utilizzare vede 60 gr di prodotto in polvere, 20 gr di gel d’aloe e 20 gr di argilla bianca. Mescolate per ricreare un prodotto chiaro e molto morbido e stendete sul viso ben ripulito. Quindi lasciate che si asciughi (ci vorrà una ventina di minuti) e risciacquare con acqua tiepida. Utilizzate la ricetta per 3 volte a settimana.

Stevia per i capelli secchi!

Infine vi proponiamo l’utilizzo della Stevia per nutrire e idratare i capelli secchi. Cominciate mescolando 20 gr di prodotto con del gam (cliccate QUI per vedere come riprodurlo). Quindi stendete il prodotto sui capelli impaccando il tutto con della carta trasparente.
Bisogna tenere il composto sui capelli per circa 30-40 minuti e poi risciacquare con acqua tiepida e risciacquo acido. Utilizzate la ricetta solo una volta a settimana o due. Il risultato vi stupirà!

Articoli correlati:

Scriveteci e diteci se avete già utilizzato la Stevia!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

0Shares

2 commenti su “Proprietà cosmetiche della Stevia: ecco come utilizzarla”

I commenti sono chiusi.