Pediluvio decongestionante per piedi gonfi

Per realizzare un pediluvio decongestionante fai-da-te occorreranno ingredienti in grado di alleviare eventuali gonfiori e stanchezze: tra questi l’aloe vera

Pediluvio decongestionante
Fonte: Pixabay

 

Un pediluvio decongestionante è quello che occorre quando si hanno piedi gonfi, stanchi e secchi. Anzi, un bel pediluvio con bicarbonato andrebbe effettuato praticamente almeno una volta a settimana per tenere sotto controllo i gonfiori, utilizzando anche dell’aloe vera e dell’olio essenziale. Andiamo a scoprire come fare un pediluvio.

Premessa su pediluvio decongestionante fai-da-te

Prima di procedere alla realizzazione del pediluvio decongestionante ricordate d’assicurarvi di non avere eventuali allergie ai prodotti che andremo a nominare. Testate il prodotto sul polso lasciandolo agire per 24 ore. Se notate rossori, irritazioni o quant’altro, ripulite subito e contattate il medico.

Nel caso riscontriate allergie dopo aver fatto il pediluvio chiedete consigli al vostro medico. Detto questo, procediamo.

Cosa occorre per il pediluvio decongestionante

Innanzitutto, come per ogni pediluvio che si rispetti servirà una bacinella d’acqua, acqua di rose (20 ml), 30 ml di succo di aloe vera, un cucchiaio di bicarbonato, 2 cucchiai di sale grosso e 20 gocce di olio essenziale di lavanda (ne abbiamo parlato QUI).

Non dimenticatevi di utilizzare anche dell’olio pre pediluvio con sale. Basterà utilizzarne uno di rose, da 60 ml.
Quindi procediamo.

Come fare il pediluvio decongestionante

Dopo aver portato l’acqua ad una temperatura tiepidamente calda (basterà 37-38 gradi) aggiungete l’acqua di rose, mescolando delicatamente con un dito. Aggiungete poi il bicarbonato e il sale grosso mescolati precedentemente.

Quindi il succo d’aloe e l’olio essenziale di lavanda. Immergete i piedi leggermente oliati con l’olio di rose, muovendo leggermente le dita. A questo punto lasciate i piedi in ammollo per circa 20 minuti. Passati i 20 minuti massaggiate all’interno dell’acqua i piedi e quindi asciugateli con un asciugamano. Fatto questo massaggiate una crema post pediluvio rilassante e avrete concluso!

Il pediluvio può anche essere effettuato solamente con del sale grosso e utilizzando anche del gel d’aloe per un risultato più purificante anche per i calli!

Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

0Shares

Un commento su “Pediluvio decongestionante per piedi gonfi”

I commenti sono chiusi.