Olio essenziale di Eucalipto: le proprietà cosmetiche

Anti smagliature, pediluvio e viso spento: scoprite in dettaglio gli utilizzi dell’Olio essenziale di Eucalipto!

Olio essenziale di Eucalipto

Fonte: Pixabay

L’olio essenziale di Eucalipto si ottiene dalla distillazione di vapore delle foglie dell’Eucalyptus Globulus Oil tramite vapore. Il liquido è molto oleoso e molto profumato. Il ché gli permette un utilizzo sia per l’ambiente, sia per i cosmetici. Infatti è utile per le sue proprietà antisettiche e lenitive. Scopriamo come utilizzarlo.

Olio essenziale di Eucalipto: premessa.

Prima di procedere al suo utilizzo ricordiamo che è meglio evitare l’uso del prodotto sulla pelle rovinata o con gravi disturbi epidermici al fine d’evitare d’incorrere in peggioramenti. Consultate il medico prima di ogni utilizzo.

Inoltre, vi ricordiamo che il prodotto proviene dalla spremitura a freddo di alcune foglie. Quindi essendo una pianta è molto probabile che provochi allergie. Proprio per questo, bisogna testare il prodotto prima d’utilizzarlo. Se notate reazioni allergiche, interrompete il suo utilizzo e consultate il medico.

Olio essenziale di Eucalipto per le smagliature.

L’olio essenziale, come abbiamo detto, è noto per le sue doti antisettiche, ma anche per rendere la pelle più tonica. Quindi mescolate assieme yogurt bianco (4 cucchiai); olio di Argan e 15-20 gocce d’olio essenziale di Eucalipto. Lasciate sulla zona con smagliature per circa 20-30 minuti e quindi risciacquate. In questo modo otterrete una pelle molto più tonica e più pulita.

Utilizzare l’olio essenziale di Eucalipto per pediluvio rinfrescante.

Dalle proprietà anti-batteriche, il prodotto può essere utilizzato per rinfrescare, lenire e idratare i piedi stanchi. Per questo pediluvio serviranno acqua calda; acqua di rose; sale grosso; olio essenziale di Eucalipto e qualche fogliolina di menta. Quindi procedete mescolando l’acqua calda con 20 ml di acqua di rose (QUI la ricetta); aggiungete del sale grosso, le foglioline di menta (almeno una decina) e 20 gocce d’olio essenziale di Eucalipto. Lasciate quindi i piedi in ammollo per 30 minuti. Utilizzate poi la crema rinfrescante piedi (QUI) per ottenere piedi più idratati.

Se volete migliorare i vostri piedi stanchi cliccate QUI.

Olio essenziale di Eucalipto per i capelli.

Infine vi proponiamo l’uso dell’olio essenziale di Eucalipto per una maschera capelli secchi e con forfora. La forfora (come abbiamo visto anche QUI) è causata dalla cute estremamente sensibile e/o prodotti troppo aggressivi. Senza contare che potrebbero esserci problemi epidermici alla base ( nel caso ricordate di consultare sempre un dermatologo).

In ogni caso l’olio essenziale di Eucalipto può essere utilizzato per i capelli forforosi con l’aiuto dell’olio d’Argan. Utilizzate 5 cucchiai di olio e infin aggiungete 10 gocce d’olio essenziale di Eucalipto. Lasciate sui capelli per 15 minuti e quindi risciacquate. Effettuando il trattamento con costanza, otterrete i primi risultati dopo qualche settimana!

Altri oli essenziali:
Ylang ylang
Limone
Menta
Bergamotto.

E voi? Conoscete altri usi dell’olio essenziale di Eucalipto?

Potrebbero interessarti anche...