Acconciature capelli lunghi: quale realizzare?

Le acconciature per i capelli possono essere disparate e creative. Inoltre, con il subentrare dell’estate, possono ricrearsi più combinazioni

Acconciature capelli lunghi
Fonte: Pixabay

Con l’entrata ufficiale della bella stagione, oltre a look più esuberanti, anche per i nostri capelli abbiamo l’esigenza di nuove acconciature. Più fresche, più estive, e più creative. È possibile sfruttare anzi più acconciature in una. Andiamo a scoprire le più creative.

Treccia + coda per acconciature chiome lunghe

Per chi ha capelli molto lunghi è possibile ricreare una treccia al contrario dalla nuca verso la coda alta. Cominciate raccogliendo i capelli in una coda alta, ma lasciando le ciocche dalla nuca in giù. Quindi, con un mollettone per capelli, raccogliete la parte alta ed effettuate una treccia con i capelli della nuca. Raccoglieteli man mano e alla fine concludete con un elastico trasparente. Unite anche la coda iniziale e agghindate tutto con un elastico-accessorio.
Potete anche creare una coda con ciuffi mossi, tramite i bigodini. Avrete ottenuto così un’acconciatura fresca e anticaldo.

Chignon + treccia: acconciature capelli lunghi

Potete anche realizzare uno chignon più alto e morbido agghindandola con una treccia. Cercate un elastico in spugna, tipico per fare chignon. Dopodiché attorcigliate i capelli attorno all’elastico lasciando solo qualche ciocca laterale lungo il viso.
Con una delle ciocche, cercate d’incorniciare lo chignon attorniandolo con una treccia. Potete anche ricreare una piccola coroncina lungo i lati. Quindi fissateli con ferrettini e ferretti vistosi sullo chignon.

Acconciature capelli lunghi: la mezza coda

Romantica e sempre di moda è la mezza coda. Ricreare una mezza coda più morbida è molto semplice. Prendete le ciocche sul lato della testa. Cominciate prendendo una da parte, mentre con un altra cercate di creare una piccola asola, portando la ciocca a creare un foro sulla testa. Sarà qui che infilerete l’altra ciocca. In modo da ricreare un nodo molto semplice, ma d’effetto.
Impiegate sempre i ferrettini neri o dello stesso vostro colore di capelli. Creerete un’acconciatura, fresca ed estiva risaltando i capelli lunghi.

Acconciature capelli lunghi: codini alti + trecce

Vi proponiamo anche l’alternativa sportiva con un look audace. Pettinate i vostri capelli quindi dividete le ciocche in due parti laterali. Cominciate a creare una treccia sulla parte alta della testa, dal lato destro. Rendendola molto stretta ma definita e concludetela sul retro della testa ma sempre tenendola abbastanza alta. Fermatela con un ferrettino. Fate la stessa cosa anche dall’altro lato. A questo punto prendete le due trecce e, con le lunghezze, create due codini opposti con l’aiuto dei ferrettini o elastici.
Questi codini vanno mantenuti vaporosi e resi molto ampi. Curate le lunghezze con capelli mossi o ricci.

Acconciature capelli lunghi: coda laterale

Infine, vi proponiamo un’acconciatura molto particolare, elegante e per valorizzare il vostro profilo. Innanzitutto dividete in due la chioma. Quindi, create una coda bassa e laterale su un lato della testa con solo una parte della chioma. Dopodiché prendete la ciocca lasciata da parte e dividetela in tre dall’alto.
Quindi arrotolate la prima ciocca e portatela attorno all’elastico e alla prima coda. Effettuate la stessa cosa con la seconda ciocca e quindi anche con la terza. Ovviamente fissate tutto con i ferrettini neri avvolgendoli attorno alla chioma, oppure unendoli alla coda. Arricchite con un elastico o un fermaglio colorato e arricchite il volume sia sulla testa che sulla coda, cotonando un po’ con un pettinino.

0Shares