Trucco rosa e grigio per occhi verdi e azzurri: tutorial

Il trucco rosa e grigio per occhi verdi e azzurri è un’ottima opzione per un make up giorno da utilizzare nella prossima stagione

Trucco rosa e grigio per occhi verdi e azzurri

Un trucco rosa e grigio per occhi verdi e azzurri è un make up che può essere utilizzato da pelle diafana, rosea e da chi vuole valorizzare il suo intero viso. Il make up tende a donare un aspetto decisamente più elegante, ma anche molto tenue, impiegando così i colori pastello e riuscendo poi a concentrarsi anche sulle labbra. Andiamo a scoprire come ricrearlo.

Trucco rosa e grigio per occhi verdi: la base

In questo caso, essendo un trucco molto tenue, andremo ad impiegare non troppo fondotinta, bensì andremo solo ad uniformare l’incarnato. Cominciate prendendo il vostro fondotinta. Nel caso sia liquido prendete una spugnetta bagnata e picchiettate il prodotto per un effetto naturale. Nel caso sia in polvere, mescolate un po’ di prodotto con della cipria translucida, da opacizzare su tutto il viso. A questo punto prendete dell’illuminante da applicare sugli zigomi e sul naso, quindi il blush. Scegliete un colore rosato o corallo e stendetelo senza esagerare sulle gote. Sfumate con l’illuminante e quindi passiamo al punto focale. Gli occhi.

Trucco rosa e grigio per occhi verdi e azzurri: occhi

Dunque stendete e correggete le occhiaie quindi opacizzate prima di procedere con il resto. Una passata abbondante di cipria da non spolverare poiché andremo a sfumare prima i due ombretti. Dunque cominciate stendendo dell’ombretto beige per uniformare l’occhio. Stendete dalla palpebra mobile a quella fissa. Quindi prendendo un pennello da stesura utilizzate l’ombretto rosa confetto o pastello e stendetelo negli angoli interni dell’occhio. A questo punto, nell’angolo esterno prendete un color argento pastellato, quindi sfumate i due colori con un pennellino da sfumatura. I due colori dovranno mischiarsi al centro della palpebra, ma senza diventare troppo poco evidenti. Nella rima inferiore dell’occhio, con un pennellino a punta, riprendete i due colori in modo da estendere la colorazione anche al di fuori della palpebra. Quindi utilizzate una matita marrone all’interno degli occhi e un eyeliner steso molto sottile sulla palpebra mobile. Una punta di mascara per completare il trucco e passate alle labbra.

Come truccare le labbra nel trucco rosa e grigio per occhi verdi e azzurri

Anche se sugli occhi siamo rimasti leggeri, lo scopo del trucco è quello di utilizzarlo per un trucco da giorno, quindi dobbiamo mantenerci leggeri anche sulle labbra. Idoneo è utilizzare un rossetto opaco, oppure spento per risaltare i colori degli ombretti. Ottimo è il color malva, ma può essere idoneo anche un color mattone. Per renderlo ancora più neutro, soprattutto nel caso in cui si ha a che fare con un viso giovane, va bene anche un lucidalabbra rosato. Stendete il rossetto contornando le labbra con una matita bianca, utile per definire contorni e creare labbra leggermente più ampie e quindi, con un pennellino stendete il rossetto senza sbavature.

Trucco rosa e grigio serale

Per farlo diventare un trucco serale, aggiungete un punto luce nell’angolo interno dell’occhio con un ombretto dorato. Quindi, riprendete lo stesso ombretto all’interno delle labbra, creando più spessore e quindi labbra 3D.

QUI abbiamo parlato di come truccare gli occhi a seconda delle colorazioni!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

Lascia un commento