Trucco occhi elegante Natale 2018: come fare

Il trucco occhi elegante Natale 2018 può essere riprodotto con pochi cosmetici glamour e assolutamente pieno di glitter!

Trucco occhi elegante Natale 2018
Fonte: Pixabay

Il trucco occhi elegante Natale 2018 può essere riprodotto in pochi step. All’insegna di un look romantico ma ricco di glitter, con taglio degli occhi molto da gatta. In questo caso, sulle labbra manterremo un colore più neutro, caricando gli occhi. Vediamo come.

Base trucco occhi elegante Natale 2018

Innanzitutto stendete il primer su tutto il viso. Ricordatevi anche di utilizzare un primer occhi. Quindi passate sul viso il vostro fondotinta. Potete utilizzare una spugnetta umida Cercate di uniformare la pelle e renderla piena.

Il contouring non è necessario, ma per chi proprio non può farne a meno potete utilizzare l’illuminante solo sugli zigomi.
Quindi andate con fard o blush sulle gote e passiamo agli occhi.

Trucco occhi elegante natale 2018

Per quanto riguarda gli occhi, innanzitutto andremo a scegliere un colore profondo. Tra questi possiamo scegliere il verdone, il rosso cupo oppure il blu. Tuttavia, prima di procedere, ricoprite l’occhiaia con il correttore e quindi con un’abbondante passata di cipria. A questo punto potete utilizzare un pennellino da sfumatura e sfumare del marroncino opaco sulla piega dell’occhio. Dopodiché cominciate a utilizzare l’ombretto scelto pigiandolo accuratamente sulla palpebra. Una volta completata questa procedura prendete dei glitter dorati e quindi stendeteli sulla palpebra e quindi sotto l’occhio nella rima inferiore delle ciglia.

Quindi prendete l’ombretto scuro marrone da sfumatura da sfumare nell’angolo esterno. Nell’angolo interno utilizzate ulteriore brillantini per illuminare il viso. Ultimo step per un trucco occhi elegante eyeliner nero profondo, più mascara. Per chi vuole può addirittura utilizzare il kajal nero nella rima inferiore dell’occhio e avrete concluso.

Trucco occhi elegante: come truccare le labbra

Dopo aver spolverato la cipria dalle occhiaie, passate alle labbra. Ricordate che prima di utilizzare un qualunque rossetto, lucidalabbra o tinta le labbra vanno scrubbate profondamente e poi steso il rossetto soprattutto quando il colore è molto spiccante.

In questo caso, però, useremo un colore molto neutro: il rosa o rosa antico può andare bene con tutte e tre le tonalità. In caso però useremo un rossetto lucido. Come tinta labbra meglio utilizzare qualcosa di cupo come il color malva. Sfumate dell’illuminante nella parte centrale delle labbra e passate il vostro rossetto. Così avete concluso il vostro trucco!

QUI abbiamo parlato del rossetto bicolor!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!