Come ringiovanire il viso: 3 metodi naturali

Come ringiovanire il viso senza utilizzare metodi invasivi e magari dannosi a lungo andare? La soluzione è semplice: prodotti tonificanti

Come ringiovanire il viso
Fonte: Pixabay

Come ringiovanire il viso in modo naturale è una delle domande che tormentano soprattutto chi si ritrova ad avere un viso poco tonico e con moltissime rughe. Spesso accade attorno ai 30 anni che si scopre come, pur avendo una pelle molto giovane, si ha a che fare con pori dilatati.

Ma anche a 50 anni in molte rincorrono la chirurgia plastica o a costosi trattamenti anti-età che il più delle volte tende a scemare. Per migliorare la tonicità del viso vi andremo a consigliare alcuni metodi naturali.

Come ringiovanire il viso con gli oli

Tra le tante è possibile utilizzare un piccolo mix di oli da utilizzare 1-2 volte a settimana. Innanzitutto miscelate olio di rosa mosqueta con olio di argan. Occhio però, tali oli dovrebbero essere Puri: assicuratevene perché solo con la purezza è possibile ottenere un viso tonico.

Utilizzate tale mix come struccante, oppure semplicemente come crema notte. Non utilizzatela spesso: poiché troppa idratazione tende ad esfoliare la pelle e quindi a fare un effetto contrario.

Come ringiovanire il viso con la ginnastica facciale

Altro importantissimo metodo naturale che bisognerebbe attuare fin da giovanissimi, è la ginnastica facciale. Può sembrare una stupidaggine, ma in realtà allenare i muscoli è un buon modo per avere un viso tonico e soprattutto non farsi trovare impreparati.

La procedura può durare anche 10 minuti al giorno e deve proseguire con: palmi delle mani aperte per tirare le guance verso l’alto cercando di opporvi con i muscoli e tirando il labbro superiore verso il basso; Dita a raggiera sulle sopracciglia e attirarle verso il basso opponendo resistenza con la fronte; infine mandare (finti) baci con le labbra allungando contemporaneamente gli indici agli angoli esterni della bocca.

Come ringiovanire il viso con la vitamina c

Infine, un alleato importantissimo della pelle giovane è la vitamina c. Contenuta soprattutto nella frutta, oltre che ad essere altamente contenute nella vostra dieta, è possibile anche effettuare maschere viso o impacchi per capire come ringiovanire il viso senza chirurgia.
Grande classico delle maschere viso alla frutta è il composto fatto di kiwi e fragole. Fungono da scrub ma nutrendo la pelle e rendendola più luminosa. Mescolate il tutto con un miniprimer, quindi spalmate sul viso evitando il contorno occhi. Massaggiate e lasciate in posa per 5 minuti. Risultato? Pelle luminosa e più tonica! Provare per credere!

QUI abbiamo parlato di altri scrub alla frutta!
Vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!